slide 2

La nostra chiesa

slide 3

I mini ministranti

slide 4

Il nostro crocifisso

slide 5

Le note dell'amore

Obesità

Scritto da Parrocchia S.Alfonso Il . Inserito in Chiesa

Obesità: dieta mediterranea un aiuto anche contro il dolore

articolo tratto dal sito www.nutrieprevieni.it

La dieta mediterranea è un toccasana anche per il dolore cronico legato all’obesità. In questo caso i suoi benefici sono legati principalmente ad alimenti considerati anti-infiammatori, come pesce, noci e legumi, che contribuiscono a contrastare o prevenire questo tipo di dolore, legato proprio a uno stato di infiammazione nell’organismo. A suggerirlo è una ricerca della Ohio State University, pubblicata sulla rivista Pain.

Lo studio
Gli studiosi hanno preso in esame 98 persone, di età compresa tra i 20 e i 78 anni, testando su di loro un modello teso a verificare quali elementi di una dieta antinfiammatoria tra frutta, verdura, cereali integrali, legumi o grassi ‘buoni’ giocassero un ruolo nella possibilità che il peso influenzasse il dolore.

I ricercatori hanno sommato i dati relativi al peso, con le abitudini riferite da ciascuno dei partecipanti sulla dieta, oltre che con le risposte a questionari di due domande relativi al dolore. Hanno inoltre trascorso con ciascuna delle persone che ha preso parte allo studio tre ore nella sua abitazione, tenendo conto di fattori come l’età, la depressione o l’uso di analgesici per far passare il dolore in particolare alle articolazioni.

Il risultato è stato chiaro: chi mangiava pesce e proteine di origine vegetale, come quelle provenienti da noci e fagioli, sperimentava meno dolore, indipendentemente dal peso.

Farmacia Amica

Scritto da Parrocchia S.Alfonso Il . Inserito in Chiesa

 

Il giorno 29 Giugno 2014 è stata inaugurata la Farmacia Amica su iniziativa della Caritas Parrocchiale.

Il servizio riservato a famiglie in situazioni economico-sociali disagiate sarà caratterizzato da una dispensazione di farmaci e prodotti farmaceutici.

 

 

I responsabili medici sono il dr Biagio Salomone che in qualità di Pediatra si occuperà esclusivamente dei bambini da 0 a 14 anni e il dr Antonio Vitale che si occuperà degli adulti.

 

Responsabile: dott. Biagio Salomone, Pediatra

Giorno di apertura: ogni Venerdì

Orario delle visite: ore 19,00 - 20,00

per info: 347.9924205

e-mail:  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

 

 

 

 

 

Il Patrono

Il .

Il Patrono

Sant'Alfonso Maria de' Liguori  

Tracciare un profilo breve di un santo, grande e longevo quale fu il napoletano Alfonso Maria de’ Liguori, è quasi un’impresa. Qui lo si ricorda soprattutto per la sua tutela dei moralisti, come dal nuovo titolo conferitegli da papa Pio XII nel 1950. Il significato del suo nome, Alfonso, rispecchia sinteticamente la sua personalità: valoroso e nobile.

Frutta e verdura

Scritto da Parrocchia S.Alfonso Il . Inserito in Chiesa

Frutta e verdura: 10 porzioni al giorno salvano quasi 8 milioni di vite l’anno

articolo tratto dal sito www.nutrieprevieni.it

frutta e verdura

Sono molteplici i benefici che si riportano con un aumento del consumo di frutta e verdura, anzi, più se ne mangia più si è protetti da cancro, ictus, infarto e rischio di morte prematura. Per esempio, 10 porzioni di frutta e verdura al dì (circa 800 grammi in totale) sarebbero capaci di prevenire ogni anno ben 7,8 milioni di morti premature nel mondo. E’ quanto emerso da uno studio pubblicato sull’International Journal of Epidemiology e condotto presso l’Imperial college di Londra, basato sui dati di 95 studi precedentemente pubblicati per un totale di 2 milioni di persone.

Lo studio specifica che una porzione di frutta e verdura è pari a circa 80 grammi, equivalente ad esempio a una banana piccola, o a tre cucchiai colmi di piselli. Gli esperti hanno visto che per ridurre il rischio di cancro bisogna mangiare verdure verdi (spinaci) gialle (peperoni) e crucifere, ad esempio il cavolfiore. Per ridurre il rischio cardiovascolare sono invece più efficaci le ‘scorpacciate’ di mele, pere, agrumi, lattuga e cavolfiore.

Inoltre, gli esperti hanno stimato che – rispetto a chi non mangia proprio frutta e verdura – chi ne consuma 200 grammi al dì riduce il proprio rischio cardiovascolare del 13% e di cancro del 4%; 800g al giorno riducono il rischio del 28% e di cancro del 13%. Infine queste stesse quantità riducono il rischio di morte prematura rispettivamente del 15% e del 31%.

L’azione di frutta e verdura è quella di ridurre la pressione del sangue, il colesterolo cattivo, migliorare le funzioni immunitaria e circolatoria. Inoltre è presumibile che gli antiossidanti di frutta e verdura aiutino a riparare i danni al Dna che favoriscono il cancro. Questo lavoro, però, non vuole screditare le raccomandazioni dell’OMS in cui si parla di 5 porzioni al giorno, sottolineano gli autori: semplicemente mostra che mangiarne di più è meglio.

Caritas

Scritto da Parrocchia S.Alfonso Il . Inserito in Chiesa


 


PARROCCHIA S. ALFONSO MARIA DE' LIGUORI - Cava de' Tirreni (Sa)

PROPOSTE CARITAS 

  • Raccolta telefonini, per la realizzazione di cucine in Ciad e a sostegno della casa per bambini "NYMBANI" che ospita neonati orfani o sieropositivi abbandonati, in Kenia.
  • Raccolta di tappi di plastica, (tappi di bottiglie, di detersivi, di scatole...), finalizzata alla costruzione di pozzi in Africa.
  • Raccolta alimenti "gesto di solidarietà": chi può portare olio, zucchero, caffè, farina, che integrano la distribuzione mensile per le famiglie della comunità in condizioni economiche disagiate.
  • Raccolta presso le Aziende alimentari del territorio.
  • Compagnia a persone sole.
  • Disponibilità di accompagnamento per anziani soli che non possono recarsi in Parrocchia.
  • Sostegno scolastico per bambini e sostegno a famiglie del Terzo Mondo.
  • "Biglietto solidale", per pellegrinaggi, gite e vacanze.
  • Solidarietà, condivisione e fraternità in occasione dell'Avvento e della Pasqua di Resurrezione. 

Il giorno che viene

Signore, concedimi di accogliere Signore, grande, misericordioso,
con serenità tutto ciò in tutte le mie azioni e le mie parole
che questo giorno porterà con sé. guida i miei pensieri e i miei sentimenti,
Insegnami ad abbandonarmi pienamente e non farmi dimenticare che tutto viene
alla tua volontà. da Te.
   
In ogni momento ed in ogni cosa, Signore, insegnami ad essere giusto
istruiscimi e sorreggimi. di fronte al mio prossimo,
  a non rattristare né inquitare alcuno.
   
Signore, fammi conoscere la tua volontà Signore, accordami
per me e per quelli che mi circondano. di sopportare la fatica di questo giorno
  e di ogni cosa che succederà.
Qualunque siano le novità di questo giorno,  
donami di riceverle nella pace Guida la mia volontà, insegnami a
pregare con la ferma convinzione e amare tutti sinceramente. Amen
che la tua santa volontà è sopra ogni cosa.  
Monaci del monastero di Optima (Russia, XIX secolo) 

Tutti siamo necessari

Michel Quoist

Come la sinfonia ha bisogno di ogni nota
Come il libro ha bisogno di ogni parola
Come la casa ha bisogno di ogni pietra
Come l'oceano ha bisognodi ogni goccia d'acqua
Come la messe ha bisogno di ogni chicco
Come l'annuncio del Vangelo ha bisogno di martiri
L'umanità intera ha bisogno di te, qui dove sei
Amico, e perciò insostituibile.

 


La tua generosità per ...

...un servizio

Centro di accoglienza

Centro di ascolto "Sportello Caritas" ogni sabato ore 17 - 19

Patronato e CAF: svolgimento pratiche con Enti pubblici e privati,

assistenza fiscale, cure termali...., lunedì e venerdi ore 17 - 18.30

Punto legale per famiglie, giorni pari ore 16 - 17.30

Centro distribuzione alimenti offerti dall'Associazione Anteas Tirrenia, dalla

Comunità e dalle Aziende del territorio.

 

... un aiuto

Famiglie disagiate

Anziani

Extracomunitari

Giovani in difficoltà

Portatori di Handicap

Alcolisti e tossicodipendenti               

Malati terminali

Carcerati

Malati di mente

 

...La promozione

Diritti dei popoli

Pace

Giustizia

Accoglienza alla vita

Lavoro e cultura

 

... Essere accanto alla gente

Accoglienza di ragazzi di altre nazioni

Adozioni a distanza

Sostegno-progetti a favore del Terzo Mondo

Emergenze e calamità 

 

Ufficio Caritas

Parrocchia S. Alfonso, via Filangieri, 8 - Cava de' Tirreni (Sa)

Don Giacchino Lanzillo, parroco, cell. 347.9924205

Ufficio Caritas tel. 089 - 0977990

email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Google maps